Vacanze all’Isola d’Elba

Vacanze Isola d'Elba 2 Cuori in Viaggio

L’Isola d’Elba, come tutte le isole, ha un’incredibile fascino.

Se ci seguite sui social conoscete la nostra passione per le isole e l’Isola d’Elba non ha deluso le nostre aspettative.

Immersa nel limpido Mar Tirreno, l’Isola d’Elba è un paradiso tutto da scoprire. A solo una breve traversata in traghetto dalla costa Toscana, l’Elba offre una combinazione unica di bellezze naturali, storia ricca e borghi affascinanti, rendendola una destinazione ideale per chi cerca un mix di relax e avventura. Una destinazione perfetta per le vostre vacanze se non volete uscire dall’Italia, se come noi la visiterete tra fine maggio e inizio giugno avrete modo di assaporare ancora meglio le sue bellezze.

Spiagge bellissime, diversi percorsi di trekking e borghi incastonati sul mare ecco cosa dovete aspettarvi.

Isola d’Elba cosa vedere

Quando si pensa all’Isola d’Elba vengono subito in mente le spiagge, ma all’Elba c’è molto altro, percorrendo le strade che la attraversano troverete sentieri per bellissimi trekking, paesaggi meravigliosi, natura selvaggia e bellissimi paesini. Vediamo ora i borghi da non perdere.

Portoferraio

Portoferraio è il principale porto e capoluogo dell’Isola d’Elba. Il centro storico di Portoferraio è caratterizzato da strette viuzze, piazzette pittoresche e antiche case colorate. È un luogo ideale per una passeggiata, con numerosi ristoranti, caffè e negozi di artigianato.

Da vedere a Portoferraio:

  • Fortezza Medicea: Un complesso di fortificazioni costruite dai Medici, con una vista panoramica sulla città e sul mare.
  • Villa dei Mulini: Residenza di Napoleone Bonaparte durante il suo esilio all’Elba.
  • Museo Archeologico della Linguella: Un museo che espone reperti archeologici dell’epoca romana.

Le spiagge di Portoferraio:

  • Spiaggia delle Ghiaie: Famosa per i suoi ciottoli bianchi e le acque cristalline, ideale per snorkeling.
  • Spiaggia di Capo Bianco: Con le sue scogliere bianche e le acque turchesi, offre uno spettacolo naturale mozzafiato.
  • Spiaggia di Sansone: Una delle più belle dell’isola, nota per la sua bellezza naturale.

Marciana

Questo slideshow richiede JavaScript.

Marciana è uno dei comuni più antichi e affascinanti dell’Isola d’Elba, situato sulle pendici del Monte Capanne, un vero e proprio gioiello. Qui potrete passeggiare tra vicoli stretti e strade acciottolate e godere di una meravigliosa vista dall’alto sul mare.

Da vedere a Marciana:

  • Fortezza Pisana: Costruita nel XII secolo, la Fortezza Pisana domina il paese e offre una vista spettacolare sul mare.
  • Il Monte Capanne: con i suoi 1.019 metri, è la vetta più alta dell’Isola d’Elba. È possibile raggiungere la cima tramite una funivia che parte da Marciana.
  • Santuario della Madonna del Monte: Situato in una posizione panoramica, questo santuario è un importante luogo di pellegrinaggio. È noto anche perché Napoleone Bonaparte vi trascorse del tempo durante il suo esilio all’Elba.
  • Marciana Marina: il paese più piccolo di tutta l’isola. Perfetto per una passeggiata lungomare.

Porto Azzurro

Questo slideshow richiede JavaScript.

Porto Azzurro è uno dei comuni più pittoreschi e affascinanti dell’Isola d’Elba. Situato sulla costa orientale dell’isola, questo antico borgo di pescatori è noto per il suo porto turistico, le sue spiagge incantevoli e il suo vivace centro storico. 

Da vedere a Porto Azzurro:

  • Forte San Giacomo: Costruito dagli spagnoli nel 1603, il Forte San Giacomo domina la baia di Porto Azzurro. Questo imponente complesso è ancora in uso oggi come casa di reclusione, ma una parte è visitabile su richiesta speciale. 
  • Piazza Matteotti: Il cuore del paese, circondata da caffè, ristoranti e negozi. La piazza è un luogo ideale per passeggiare, rilassarsi e godersi l’atmosfera del borgo.
  • Santuario della Madonna di Monserrato: Situato su una collina alle spalle di Porto Azzurro, questo santuario fu costruito nel XVII secolo dagli spagnoli in onore della Madonna di Montserrat.
  • Laghetto di Terra Nera: raggiungibile a piedi dal parcheggio della spiaggia di Reale. È diviso dal mare da una striscia di spiaggia e offre un panorama molto suggestivo.

Spiagge di Porto Azzurro:

  • Spiaggia di Barbarossa: Una delle spiagge più belle di Porto Azzurro, situata a breve distanza dal centro del paese. La spiaggia di Barbarossa è ideale per nuotare, fare snorkeling e rilassarsi al sole.
  • Spiaggia di Reale: Un’altra spiaggia popolare, caratterizzata da sabbia dorata e acque cristalline. È perfetta per le famiglie e offre vari servizi turistici.

Capoliveri

Questo slideshow richiede JavaScript.

Capoliveri è uno dei borghi più affascinanti e caratteristici dell’Isola d’Elba. Situato su una collina sulla costa meridionale dell’isola, offre viste panoramiche mozzafiato, un ricco patrimonio storico e un’interessante vita culturale. La sera durante l’estate il paese è reso ancora più vivace da mercatini, musica e tavoli all’aperto.

Da vedere a Capoliveri:

  • Centro Storico: Il cuore di Capoliveri, caratterizzato da strette viuzze acciottolate, piazzette pittoresche e case colorate.
  • Santuario della Madonna delle Grazie: Situato a breve distanza dal centro di Capoliveri, questo santuario del XVI secolo è immerso nel verde e offre una splendida vista sulla costa.
  • Miniere di Capoliveri: Capoliveri ha una lunga storia mineraria. Le vecchie miniere di ferro, situate principalmente nella zona di Calamita, sono ora visitabili attraverso escursioni guidate

Spiagge di Capoliveri:

  • Spiaggia di Laconella: Una delle spiagge più belle e meno affollate dell’isola, con sabbia dorata e acque cristalline. Ideale per chi cerca tranquillità e natura incontaminata.
  • Spiaggia di Innamorata: Legata a una romantica leggenda locale, questa spiaggia offre un ambiente suggestivo e un’acqua limpida. Ogni anno, il 14 luglio, si celebra la “Festa dell’Innamorata” con una rievocazione storica in costume.
  • Spiaggia di Barabarca e Zuccale: Due piccole e incantevoli spiagge vicine tra loro, caratterizzate da sabbia dorata e un mare turchese, perfette per il relax e lo snorkeling.

Rio Marina

Vacanze Isola d'Elba Rio Marina 2 Cuori in Viaggio

Rio Marina è un affascinante borgo situato sulla costa orientale dell’Isola d’Elba. Conosciuto per la sua storia mineraria e il suo pittoresco porto, Rio Marina offre un’atmosfera autentica e molteplici attrazioni storiche e naturali.

Da vedere a Rio Marina:

  • Parco Minerario dell’Isola d’Elba: Questo parco offre un’esperienza unica per scoprire la storia mineraria dell’isola. Il parco include un museo che espone strumenti di lavoro, minerali e ricostruzioni storiche. È possibile visitare le antiche miniere tramite tour guidati.
  • Museo dei Minerali “Alfeo Ricci”: Situato nel centro di Rio Marina, questo museo ospita una vasta collezione di minerali provenienti dalle miniere locali.
  • Laghetto delle Conche: L’acqua del laghetto ha una colorazione che varia dal rosso al giallo al marrone, a seconda della concentrazione di minerali. 

Spiagge Rio Marina:

  • Spiaggia di Topinetti: Situata a nord di Rio Marina, questa spiaggia è caratterizzata da ciottoli scuri mescolati a sabbia, un effetto dovuto alla vicinanza con le miniere di ferro. L’acqua è limpida e ideale per il nuoto e lo snorkeling.
  • Spiaggia di Cala Seregola: Un’altra spiaggia suggestiva, con sabbia mista a ghiaia scura, anch’essa influenzata dalla presenza di minerali. Offre un ambiente tranquillo e meno affollato rispetto ad altre spiagge dell’isola.
  • Spiaggia di Cavo: Situata nella frazione di Cavo, questa spiaggia è una delle più grandi e accoglienti della zona, con sabbia dorata e un mare cristallino. Ideale per famiglie e per chi cerca relax.

Le spiagge più belle dell’Isola d’Elba

Questo slideshow richiede JavaScript.

Ovviamente se si programma un viaggio all’Isola d’Elba la prima  cosa a cui si pensa sono le spiagge, ce n’è per tutti i gusti, sabbia più o meno fine, sassi e scogli. Qui vi menzioniamo le nostre preferite:

  • La Spiaggia di Sant’Andrea: la nostra preferita è una delle gemme nascoste dell’Isola d’Elba, situata sulla costa nord-occidentale dell’isola, nei pressi del comune di Marciana. Caratterizzata da una bellezza naturale selvaggia e dalla presenza di rocce granitiche che si tuffano nel mare cristallino. Oltre alla piccola spiaggia vi consigliamo di avventurarvi  sia  verso destra per vedere paesaggi incredibili, sia a sinistra fino alla Scogliera delle Cote Piane.
  • Spiaggia di Biodola: è celebre per la sua sabbia dorata e le sue acque trasparenti. Offre una vasta gamma di servizi e attività, tra cui noleggio di attrezzature per sport acquatici ed escursioni in barca.
  • Spiaggia di Cavoli: Conosciuta per la sua bellezza naturale e la sua atmosfera vivace è una delle più popolari dell’isola. La sabbia dorata, le acque cristalline e la presenza di bar e ristoranti la rendono una meta ambita per i visitatori di tutte le età. Noi però abbiamo preferito fermarci nella prima insenatura sulla destra, si scende dalle rocce (abbastanza semplice) e non ci sono servizi, ma è un’insenatura davvero bellissima.
  • Spiaggia di Fetovaia: Situata sulla costa sud-occidentale dell’isola, questa spiaggia è amata per la sua sabbia dorata e le acque turchesi. Protetta dalle colline circostanti, offre un ambiente tranquillo e rilassante ideale per famiglie e amanti del sole.

Trekking all’Isola d’Elba

Sull’Isola d’Elba ci sono numerosi sentieri escursionistici che offrono panorami mozzafiato, natura incontaminata e la possibilità di esplorare la bellezza dell’isola. Ecco tre dei migliori trekking da fare sull’Isola d’Elba:

  • Sentiero delle Miniere (Marciana): Questo sentiero offre un’affascinante immersione nella storia mineraria dell’isola. Attraverso i sentieri che collegano le antiche miniere di ferro, è possibile esplorare i resti dell’attività estrattiva che ha caratterizzato l’isola per secoli. Il percorso offre viste panoramiche spettacolari sul mare e sulla campagna circostante. Ha un livello di difficoltà moderato, la durata è di circa 3-4 ore e il punto di partenza più comune è da Marciana Marina.
  • Sentiero Monte Capanne (Marciana): Questo sentiero conduce al punto più alto dell’Isola d’Elba, il Monte Capanne, che offre panorami spettacolari su tutta l’isola e oltre. Il percorso passa attraverso boschi di lecci e castagni, superando antiche mulattiere e rocce granitiche. La vetta del Monte Capanne è raggiungibile anche tramite la funivia se si preferisce una salita più breve. Ha un livello di difficoltà moderato, la durata è di circa 4-5 ore e il punto di partenza inizia da Marciana o da Poggio.
  • Sentiero dei Forti (Portoferraio): Questo sentiero offre un viaggio attraverso la storia militare dell’Isola d’Elba, passando per una serie di fortificazioni e punti di osservazione che risalgono all’epoca napoleonica. Il percorso si snoda lungo la costa settentrionale dell’isola. Ha un livello di difficoltà moderato, la durata è di circa 2-3 ore e il sentiero inizia dal centro storico di Portoferraio.

Gite in barca all’Isola d’Elba

Vacanze Isola d'Elba Lady Lillj 2 Cuori in Viaggio

Che vacanza al mare è se non si fa un’escursione in barca? Noi ne abbiamo fatte addirittura due, molto diverse, ma entrambe belle.

La prima è stata mezza giornata sulla Baby Princess, con partenza dal porto di Marina di Campo, abbiamo percorso un tratto di costa ammirando i panorami più belli e fatto alcune soste bagno. L’ultima sosta, la più spettacolare, quella sul relitto. Anche con l’acqua gelida di Maggio un tuffo è stato d’obbligo.

La seconda esperienza in barca l’abbiamo fatta al tramonto sul bellissimo gozzo d’epoca Lady Lillj. Questo gozzo si affitta privatamente e si possono scegliere diversi tour e diverse tipologie di cibo a bordo. Noi abbiamo fatto l’aperitivo al tramonto ed è stata un’esperienza davvero eccezionale.

In alternativa alla barca potete optare per dei tour in kayak e fare dei tour giornalieri con una guida certificata con partenza da Marciana Marina.

Dove dormire e dove mangiare all’Isola d’Elba

Questo slideshow richiede JavaScript.

Per vivere al meglio la vostra vacanza all’Isola d’Elba l’ideale è soggiornare in un campeggio in mezzo alla natura, se come noi non siete da tenda e bagni in comune vi consigliamo il Campeggio Casa dei Prati. Noi abbiamo optato per una soluzione Glamping, un lodge con tutto l’occorrente per una vacanza perfetta, aveva 2 camere da letto, bagno con doccia e wc, cucina e patio con amaca e barbecue.

Si trova a Lacona, posizione che noi abbiamo trovato perfetta per andare alla scoperta dell’isola. Ovviamente potrete scegliere anche altre tipologie di alloggio o semplicemente la piazzola per la vostra tenda.

Prenota qui

Se siete invece alla ricerca di un appartamento per le vostre vacanze vi consigliamo la casa di una nostra amica, potete affittarla su booking e si chiama Casa Manila, si trova a Portoferraio, è nuovissima e siamo sicuri che vi sentirete a casa.

Non si chiama vacanza se non si va a mangiare fuori, ecco quindi i nostri ristoranti preferiti all’Isola d’Elba:

  • Binomio: ristorante che si affaccia sulla piazzetta di Capoliveri, staff giovane e creativo, offre piatti vegetariani e di pesce con attenzione estrema agli ingredienti naturali.
  • Laghetto Terranera Azienda Agricola: direttamente sulla strada, il posto perfetto per un pranzo veloce con prodotti a km0.
  • Polpo Briao: nel centro di Porto Azzurro, qui ha vinto il marketing, ma i piatti non ci hanno deluso, tutto ottimo!

  • La Stregatta: a Capoliveri, collegato ad un negozio di abbigliamento questo posto fa delle pucce buonissime con prodotti freschi.

  • Orti di mare: posto perfetto per colazione o per mangiare un gelato dai gusti insoliti, fanno delle torte buonissime. Il posto non è economico, ma la location e il cibo meritano.
  • Acquarilli Bar: il posto perfetto dove fare aperitivo al tramonto. Sulla cima della scogliera di Acquarilli, con ampio parcheggio di ghiaia, si trova questo posto magico. Una postazione per i drink, una per il cibo e tante sedie, divani, panche, cuscini sparsi dove godersi il tramonto con musica di sottofondo.

Come arrivare all’Isola d’Elba

Il modo migliore per arrivare all’Isola D’Elba è il traghetto con partenza da Piombino. 

Diverse compagnie di navigazione offrono servizi regolari:

  • Blu Navy
  • Toremar
  • Moby Lines
  • Elba Ferries

Le destinazioni principali sull’Isola d’Elba sono:

  • Portoferraio (il principale porto dell’isola)
  • Cavo
  • Rio Marina

La traversata da Piombino a Portoferraio dura circa 1 ora.

Abbiamo utilizzato la compagnia Blu Navy ed è stata per noi un’ottima scelta. La barca è stata puntuale, c’era molto spazio ed era molto pulita. Ottima l’assistenza e il rapporto qualità/prezzo. A bordo sono ammessi i cani e, se come noi rimarrete all’aperto durante il viaggio, avrete modo di fare amicizia con tanti amici a quattro zampe.

Per arrivare in auto al porto di imbarco di Piombino:

  • Da Nord (Milano, Genova, Firenze): Seguire l’autostrada A12 fino a Rosignano Marittimo, poi prendere la superstrada SS1 Aurelia in direzione Roma fino a Venturina, infine seguire le indicazioni per Piombino.
  • Da Sud (Roma): Prendere l’autostrada A12 in direzione Civitavecchia, poi seguire la SS1 Aurelia fino a Venturina e seguire le indicazioni per Piombino.

Ora siete pronti per organizzare ila vostra vacanza all’Isola d’Elba.

Home » Vacanze all’Isola d’Elba

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.