Back to home
in La Viaggiatrice Guerriera

Ottobre mese della prevenzione

  • 9 Ottobre 2019
  • By Claudia
  • 4 Commenti
Ottobre mese della prevenzione

Ottobre rosa, Ottobre mese della prevenzione del tumore al seno.

Mi sentite sovente parlare di prevenzione e durante questo mese lo farò ancora più spesso. Perché parlare di prevenzione? Intanto perché spesso per autodifesa il cervello non ci fa pensare a certe cose, invece è bene pensarci.

Qualcuno non fa i controlli perché : “se poi mi trovano qualcosa?” Beh l’idea è proprio questa, la diagnosi precoce è una delle armi più potenti per combattere questa malattia. Fare un’ecografia di controllo è la cosa migliore, io inizierei dai 25 anni anche se i medici la consigliano in età più avanzata.

I casi sono più rari a quell’età, ma ce ne sono, quindi visto che l’ecografia al seno non è un esame invasivo e non ha controindicazioni perché no? Soprattutto se avete dei casi in famiglia.

Ecografia al seno

L’ecografia al seno è un esame molto semplice, vi sdraierete sul lettino con il busto scoperto e il medico vi passerà la sonda sul seno per verificare che non ci sia nessuna formazione.

Per facilitare l’esame vi sarà applicato un gel, un po’ freddo, ma niente di che. Il medico vi dirà come muovervi e quando alzare le braccia, salverà qualche immagine e in una decina di minuti al massimo tutto sarà finito.

L’esame quindi non deve farvi paura. Il mio consiglio è di fare le ecografie al seno in centri specializzati, o informarvi sull’esperienza del medico che ve la eseguirà. Durante il mese di Ottobre ci sono diverse iniziative di screening gratuito, alcune associazioni le finanziano.

Un altro consiglio, soprattutto se avete casi in famiglia, è quello di fare una visita senologica da uno specialista che, valutata la vostra situazione, vi consiglierà come procedere nelle visite per gli anni a venire.

Prevenzione e donazioni

In questo mese di Ottobre, pensate quindi a organizzare qualche controllo, consultate il vostro medico della mutua e fatevi consigliare. Fate l’auto palpazione e se notate qualcosa di strano fate subito un’ecografia e non nascondete la testa sotto la sabbia, i problemi purtroppo non spariscono ignorandoli.

Se questo argomento vi sta a cuore questo può essere il mese giusto per fare qualche donazione per la ricerca, o per le associazioni che supportano i malati oncologici.

Yuool a fianco di LILT Biella: la solidarietà cammina a passo di sneakers

Ottobre mese della prevenzione Yuool

Yuool ha deciso di supportare Spazio LILT di Biella nella raccolta fondi da
destinare alla prevenzione e diagnosi precoce del tumore al seno per il mese di Ottobre.

Con grande piacere sono stata scelta da Yuool per promuovere questa iniziativa sul web.

Dal 1° al 31 Ottobre, per ogni scarpa acquistata inserendo il codice LILT al momento dell’acquisto, 20€ verranno donati all’ambulatorio senologico LILT, situato in via Ivrea 22 a Biella.
Queste donazioni sosterranno quindi l’ambulatorio, permettendo a chi ne ha bisogno, di effettuare una visita di prevenzione per la diagnosi precoce del tumore al seno.

Durante l’acquisto sul’e-commerce Yuool basta inserire il coupon LILT al momento del check-out.

Simbolo dell’iniziativa sarà il modello rosa, per ricordare a tutte le donne che Ottobre è il mese della prevenzione del tumore al seno, l’iniziativa è valida però indipendentemente dal colore scelto.

Ringrazio Stefano Aglietta, imprenditore biellese, e la sorella Alessandra per avermi scelta per parlare del loro progetto.

Prodotto omaggiato da Yuool

By Claudia, 9 Ottobre 2019 Ci sono cose peggiori di una giornata di pioggia… La malattia ti insegna a godere e gioire di ogni momento che ti viene donato. Nel 2017 ho avuto un cancro e da allora ho cambiato il modo di vedere il mondo.
  • 4

Claudia

Ci sono cose peggiori di una giornata di pioggia… La malattia ti insegna a godere e gioire di ogni momento che ti viene donato. Nel 2017 ho avuto un cancro e da allora ho cambiato il modo di vedere il mondo.

4 Commenti
  • Annalisa trevaligie-travelblog
    14 Ottobre 2019

    Ho appena fatto, per la prima volta, eco e mammografia. Avevo una paura terribile sia del dolore che dei risultati. Invece è stata solamente un pò fastidiosa, e per fortuna tutto positivo. Il medico è stato molto gentile e mi ha spiegato un sacco di cose. Ho appena fatto 40 anni e lo consiglio davvero a tutte. Si vive più serenamente.

  • Serena
    14 Ottobre 2019

    La prevenzione è una delle cose più importanti che abbiamo a nostra disposizione per fare in modo di stare bene o di prendere in tempo qualsiasi problema. Purtroppo ci sono malattie tanto insidiose quanto silenti, che solo con la prevenzione possiamo scovare per tempo. Non credo ci sia nulla di più utile e importante.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

chi siamo
Siamo Claudia e Mattia e dal 2010 condividiamo la nostra vita e il nostro amore per i viaggi. Sul nostro blog puoi trovare luoghi bellissimi da scoprire, hotel romantici, ristoranti imperdibili e tour organizzati che consigliamo in diversi posti del mondo. Tutto è descritto con amore e passione ed accompagnato dalle nostre foto. Collaboriamo con aziende, hotel, tour operator e piccole attività locali.

             Scopri i nostri servizi

RUBRICHE
Iscriviti alla nostra Newsletter

Instagram API currently not available.