Fiere, mostre e manifestazioni

Officinalia per un consumo consapevole

Poteva il primo maggio, visto che eravamo tutti (o quasi) a casa, esserci una splendida giornata di sole? Ovviamente no, ci siamo svegliati e dalla finestra sopra il letto si intravedeva un cielo plumbeo.

Abbiamo deciso quindi, per non passare la giornata chiusi in casa, di andare a “Officinalia” al Castello di Belgioioso.
Negli ultimi anni, ma soprattutto da quando mi sono ammalata, abbiamo deciso di fare acquisti più consapevoli.
Scegliamo quindi cibi più sani, meno proteine animali e cosmetici con una composizione più naturale.

Officinalia è uno degli eventi in cui si incentiva a un consumo più consapevole.

Uno stile di vita nuovo implica scelte diverse su cosa mangiamo, e su come ci prendiamo cura di noi stessi .

In questa Mostra Mercato potete trovare più di 100 espositori provenienti da tutta Italia con idee su e come vivere rispettando l’ambiente.
Siamo molto interessati al mondo bio, a come cambiare il nostro stile di vita, anche con piccole azioni quotidiane.

Qui troverete piccoli produttori di miele, aceto balsamico, prodotti da forno con farine alternative, piccole produzioni di formaggi dove la qualità è più importante della quantità.
Un’occasione per assaggiare dolci sani, the dal profumo floreale, formaggi fatti con latte di mandorle, marmellate con all’interno pezzi di frutta e pasta con farina di legumi.
Trova anche spazio la moda ecosostenibile fatta di fibre naturali in bamboo, cotone o seta e canapa. Anche per la casa, infine, si possono trovare complementi d’arredo fatti con materiali naturali, nei quali non sono stati usate né coloranti né solventi chimici.
Gli amanti dei cosmetici troveranno essenze, creme, oli essenziali, burri, saponi naturali e molto altro ancora.

All’esterno, nel rigoglioso parco del castello, potrete acquistare piante e fiori.
Alcune scuole di arti orientali durante la giornata praticano lezioni collettive.
I marchi che abbiamo preferito sono stati Bio and Food, dove abbiamo acquistato pasta e farine, Antos per creme e profumi e Banda biscotti bio ottimi biscotti realizzati in un progetto di economia carceraria.

Noi abbiamo portato a casa il nostro bottino fatto di biscotti, pasta, formaggi, marmellate, farine di legumi e ovviamente un sacco di prodotti cosmetici.

Conoscete già questa manifestazione?
Se siete interessati ci sarà fino a domenica 6 maggio e si ripete ogni anno.
Il costo del biglietto 8 euro.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Se ti è piaciuto...condividilo!

3 pensieri su “Officinalia per un consumo consapevole

  1. Questi eventi ci aiutano a fare acquisti più consapevoli. Ognuno di noi nel suo piccolo dovrebbe contribuire a non consumare in modo selvaggio le risorse del pianeta.
    Sicuramente andrò a visitare questo evento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.