MONDO

Cosa vedere a Dubai : i luoghi imperdibili di questa città

Dopo avervi lasciato le nostre opinioni generali su questa città, era doveroso condividere con voi quelle che sono per noi le più belle cose da vedere a Dubai.

Dubai Mall

Non pensate al Dubai Mall come a un qualunque centro commerciale, è grande come una piccola cittadina, qualsiasi negozio abbiate in mente li è presente.

Da quelli extra lusso alle catene, dai negozi per bambini a quelli per la casa. Siamo rimasti affascinati da un immenso negozio di caramelle dove producevano i dolci proprio davanti ai nostri occhi, facendoli assaggiare ai clienti.

Diversi i ristoranti all’interno del Mall, si ha solo l’imbarazzo della scelta.

Un’altra particolarità è l’enorme acquario con svariate qualità di pesci che si può vedere passeggiando per il Mall. L’ingresso costa 30 euro e se il tunnel è veramente strepitoso, l’acquario al piano di sopra non è niente di spettacolare.

All’interno troverete bellissime fontane e una ricostruzione di un souk dell’oro.

Imperdibili, dalle 18.30 in poi ogni 30 minuti, le fontane danzanti, uno spettacolo meraviglioso, diverse fontane nel lago davanti al Dubai Mall che danzano a ritmo di musica. Tra uno spettacolo e l’altro il Burj Khalifa si illuminerà con giochi di luci e colori sempre diversi.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Burj Khalifa

Una tappa imperdibile a Dubai è il Burj Khalifa.

Il grattacielo più alto al mondo con i suoi 828 metri e 160 piani. Il biglietto costa circa 35€ per salire al 124° piano o 95€ per un tour tra il 124° e il 148°.

L’ascensore vi porterà in cima al grattacielo in pochi secondi e durante la salita vi accompagnerà la musica e man mano che salirete verranno proiettati tutti i grattacieli più bassi del Burj Khalifa che si trovano in giro per il mondo.

La vista a 360° su Dubai è veramente spettacolare, noi ci siamo stati di giorno ma pensiamo che la sera il panorama sia davvero super.

Potrete vedere la città dall’alto, dai grattacieli moderni passando per la Deira, fino ad arrivare al deserto.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Burj al Arab la vela

Questo hotel extra lusso a forma di vela è uno dei simboli della città di Dubai. La visita non è concessa, per poterla ammirare dall’interno bisogna per forza pernottarci. Vale comunque la pena vederla da vicino, noi abbiamo fatto qualche foto dalla spiaggia pubblica di Jumeirah.

Se siete stanchi, o avete il cellulare scarico, troverete palme artificiali con pannelli solari, per sedervi, caricare il telefono e usare il wi-fi. Attenzione che in questa spiaggia i servizi sono veramente ridotti.

Inoltre la sera in cui abbiamo mangiato alla Madinat, ci siamo fatti lasciare dall’Abra all’hotel Mina A’Salam per prendere il taxi, da li abbiamo avuto accesso alla spiaggia e la vela illuminata per la notte era vicina e davvero bellissima.

All’interno dell’hotel ci sono 10 tra ristoranti e bar, una terrazza panoramica, 2 piscine e 4 vasche idromassaggio, inoltre la Talise Spa, che ha vinto il premio Mondo Spa Awards di lusso.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Atlantis the Palm

Questo bellissimo e lussuosissimo hotel si trova a Palm Jumeirah, un insieme di isole artificiali disposte a forma di palma.

Vicino all’hotel si trova il parco acquatico Aquaventure.

Si può arrivare all’Atlantis in taxi, oppure vi consigliamo di usare la monorotaia, la vista durante il tragitto è veramente eccezionale.

Non molto lontano c’è Dubai Marina, dove si trova il porto turistico più grande al mondo. Si trovano qui due passeggiate pedonali, La Walk (il lungomare) e la Promenade con ristoranti e negozi. Qui si può andare sulla spiaggia pubblica, o anche noleggiare ombrelloni e lettini.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Dubai Frame

In zona del Zabeel Park, è una delle nuove attrazioni di Dubai.

Si tratta di una cornice dorata alta 150 metri, si può salire fino al 48° piano e si trova tra la città moderna e quella città vecchia.

La vista da qui è veramente spettacolare, all’ingresso durante l’attesa sarete intrattenuti da uno spettacolo con ballerini in abiti tipici.

Il pavimento è in vetro, e diventa trasparente man mano che ci camminate sopra, una delle tante esperienze insolite da fare a Dubai.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Souk Madinat Jumeirah

Una ricostruzione di un vecchio souk arabo, pieno di negozi e di locali in cui mangiare. Un vero bazar pieno di prodotti tipici, spezie, gioielli e abiti caratteristici.

All’esterno del souk una vera e propria “città araba”, è possibile fare un tour per i canali a bordo delle tradizionali abra (taxi acquatici) in legno con motore elettrico, potrete ammirare l’architettura delle torri del vento e dei forti. Il tour costa circa 20 euro.

All’interno della Madinat, oltre a tre lussuosissimi Hotel, ci sono diversi ristoranti, se avete una prenotazione l’abra vi porterà al ristorante gratis.

Bello perdersi tra i corridoi pieni di colori, spezie e profumi.

Questo slideshow richiede JavaScript.

La Mer

Nella zona di Jumeirah 1, a fare da sfondo a bellissime spiagge, viali fiancheggiati da palme e artistici murales.

La Mer è circondata da quasi 2,5 km di spiagge di sabbia, caratterizzate da un design minimalista e contemporaneo al stesso tempo.

Ispirato al tema marino, le strutture sono in legno e metallo, per le strade barili, vele e lucine aiutano a creare un’atmosfera festosa e rilassata in questa zona.

Ogni oggetto è perfettamente in tema e decorato con il mood del luogo, spogliatoi in assi di legno colorate, barche e surf che decorano i viali, nessun dettaglio è lasciato al caso.

Pulmini vintage colorati che vendono bibite o street food, tutto è curato nei minimi dettagli, anche le cabine elettriche, come quasi tutte le pareti del luogo, sono decorate con bellissime opere di street art.

Oltre alla spiaggia e ai bar, qui ci sono ristoranti con cucine provenienti da ogni parte del mondo e negozi nei quali fare shopping.

La spiaggia a parer nostro è la più bella che abbiamo visto a Dubai.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Queste sono tra le cose che più ci sono piaciute a Dubai, ovviamente non dimenticate di organizzare un safari nel deserto.

Se volete vedere tutte le nostre foto scattate a Dubai in alta risoluzione cliccate QUI.

Se ti è piaciuto...condividilo!

39 pensieri su “Cosa vedere a Dubai : i luoghi imperdibili di questa città

  1. Che meraviglia! Faremo scalo a Dubai il prossimo luglio per il viaggio di nozze. Ma viste le temperature in quel periodo, non ce la sentiamo di sostare con i bambini. In ogni caso prendo nota! 😉

  2. Dubai per il momento non mi attira particolarmente, ma l’architettura è davvero unica e stupefacente!
    Ma ha una sua identità secondo te? O è solo una metropoli per ricchi vacanzieri?

  3. Avete fatto un bellissimo articolo ricco di informazioni. A me Dubai è piaciuta… ho visto più o meno tutti quello che avete messo tranne Dubai Frame! Mi spiace non esserci andata camminare nel pavimento trasparente dev’essere una bella sensazione

  4. Le foto che avete fatto mi hanno dimostrato quanto poco sappia io su Dubai e quanti preconcetti abbia su questa città. Ogni volta che ne sento parlare penso ai centri commerciali e ai negozi del lusso. E invece mi sbaglio. E’ evidente. C’è un sacco di roba da vedere.

  5. Piano piano mi state facendo venire voglia di Dubai! Le foto del quartiere di La Mer sono fantastiche, forse è quello che mi attira di più e mi sembra più a misura d’uomo.

  6. Mi ha sempre affascinato Dubai, mi piacerebbe vederla. Purtroppo ho solo fatto uno scalo notturno durante il viaggio che ho fatto l’anno scorso alle Mauritius e già da li mi sono fatta un’idea che sto andando a completare attraverso quello che leggo nei vostri articoli e sul vostro Instagram. Continuo a seguirvi per completare il quadro!

  7. Deve essere tutto magnifico. ho letto con piacere, ma è una meta alla quale non penso perché credo che sia profondamente costruita a tavolino. Regno dello shopping e della bella vita.

  8. che meraviglia, non sono mai stata a Dubai e non penso che ci andrò mai a causa della fobia dell’aereo di mio marito….. mi dovrò accontentare di vedere le tue foto….

  9. Complimenti per le foto! La spiaggia e il mare sembrano molto belli! Mi piacerebbe visitare il souk, anche se ricostruito “artificialmente” deve essere emozionante visitarlo!

  10. Mio marito ha una fissa per Dubai e ogni tanto esprime il desiderio di volerci andare, di contro ci sono io poco propensa a viaggiare, ma prima o poi lo accontento. Una guida molto molto utile. Grazie.

  11. Condivido appieno la vostra classifica, soprattutto l’ultimo punto, ovvero il safari. Ma è che io sono amante della natura! Comunque Dubai è una delle città che mi hanno sorpreso,positiviamente, di più. Da ritornarci sicuramente

  12. Come già vi abbiamo anticipato, Dubai ci ispira parecchio e molti ce ne avevano parlato bene: le vostre impressioni e le vostre foto fantastiche ce lo confermano una volta di più!
    Spettacolare l’acquario, megagalattica la vista dal Burj Khalifa, incredibile il Burj al Arab di notte!
    Ci sono tante similitudini con Las Vegas, città dove ci siamo divertiti tantissimo: le fontane del Dubai Mall, la monorotaia (mamma che vista!), gli hotel spaziali!
    Speriamo di poterci andare presto, amici, e il vostro articolo ci sarà utilissimo!
    Un abbraccio grande grande!

  13. Non sono mai stata a Dubai ma ho sempre sentito recensioni contrastanti, c’è chi la ama e chi la odia. Da come ne parli tu mi hai fatto venir voglia di visitarla.

  14. Non sono mai stata a Dubai, se non in aeroporto! Peró é un luogo che vorrei vedere almeno una volta nella vita.
    Anche io credo che sia un posto che o si ama o si odia, ma tutto questo lusso misto a tecnologia deve essere visto e vissuto sulla propria pelle.

  15. penso che venire a Dubai sia una delle cose che non farò mai perché il mio compagno è contrario a questo tipo di urbanizzazione completamente artificiale, ad ogni modo io nel mio piccino lo farei anche un viaggetto lì per capire invece quanto l’uomo sia abile a impossessarsi di un territorio arido e dargli vita in modo maestoso

  16. Ciao ragazzi noi tutti gli anni andiamo a Dubai è una città che ci piace, ci fa sentire a casa abbiamo anche degli amici là. Pensate che io (Flavia) dovevo anche trasferirmi, ma poi la vita è sempre piena di sorprese e sono andata a vivere da tutt’altra parte!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.