Torna alla home
in Indonesia, MONDO

Candidasa cosa vedere nella zona Est di Bali

  • 12 Aprile 2021
  • By Claudia & Mattia
  • 0 commenti
Candidasa cosa vedere nella zona Est di Bali

Ricordiamo perfettamente il giorno in cui abbiamo lasciato Ubud per spostarci a Candidasa, una zona di Bali che ancora non conoscevamo, ma dove c’erano diverse cose che volevamo vedere.

In quei giorni stavamo decidendo se tornare a casa o se andare in Australia, eravamo andati via e poi tornati a Ubud diverse volte durante i nostri 2 mesi a Bali, ma quel giorno la partenza sapeva di addio.

Siamo arrivati a Candidasa in una giornata grigia, di quelle che capitano a Bali tra Febbraio e Marzo. Il viaggio non è stato brevissimo per il tipico traffico balinese, poi l’arrivo al nostro piccolo albergo che si affacciava direttamente sulla laguna di fiori di loto.

Candidasa è molto diversa da altre zone conosciute e gettonate dell’isola, pochi ristoranti, pochi hotel, più difficile trovare turisti rispetto ad altre zone. Qui si possono trovare grandi resort, solitamente utilizzati durante i tour dell’isola, oppure piccoli hotel.

Candidasa a Bali cosa vedere

Noi abbiamo soggiornato proprio nella zona di Candidasa Beach, anche se questa spiaggia non è granché la posizione è ottima per scoprire questa parte dell’isola.

Candidasa si trova a circa 3 ore di auto dall’Aeroporto Ngurah Rai International a Denpasar, ed a circa mezz’ora da Padang Bai, da dove partono I traghetti per Lombok, e Nusa Penida.

Un consiglio: portati contanti perché in questa zona è quasi impossibile prelevare. Se durante il tuo viaggio a Bali deciderai di fermarti qualche giorno a Candidasa, ecco cosa vedere.

Lempuyang temple

Una delle immagini più conosciute di Bali è sicuramente quella della porta del paradiso, il Pura Lempuyang, uno dei luoghi più simbolici e sacri dell’isola.

Questo tempio si è guadagnato l’appellativo Luhur che significa “nobile, glorioso”, pochi templi hanno questo titolo. Questo è uno dei 9 templi costruiti per proteggere l’isola dagli spiriti maligni.

Per arrivare al tempio bisogna superare una ripida salita, una volta arrivati ci si ritrova nel cortile con una tripla scalinata decorata con i serpenti sacri che porta a tre porte. Proprio davanti si trova la Porta del Paradiso con una vista spettacolare sul vulcano Agung e le campagne circostanti.

Con l’avvento dei social il tempio è diventato molto gettonato, ci sono addirittura degli addetti pronti a scattarti la famosa foto con lo specchietto per creare la “magia di Bali”. Ti verrà assegnato un numero e verrai chiamato con il megafono.

Se vuoi vivere un po’ dell’atmosfera magica del tempio ti consigliamo di svegliarti prestissimo e di arrivare prima delle sei per goderti anche l’alba.

Non perderti uno scatto tra le risaie una volta lasciato il tempio, ti lasciamo le coordinate per lo spot perfetto 8°25’34.5457″ S 115°36’27.2987″ E.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Tirta Gangga

Un’altra location instagrammabile a Bali, vicino a Candidasa, è sicuramente il Tirta Gangga.

E’ fra le principali attrazioni della zona, un palazzo sull’acqua costruito alla fine degli anni ’40 dall’erede dell’ex regno di Karangasem.

Il Tirta Gangga è facilmente raggiungibile da Candidasa, bellissimi giardini dove rilassarti  e passeggiare. Numerose le carpe koi colorate che abitano le immense vasche.

Tantissimi gli spot fotografici, compra del cibo nei banchetti da dare alle carpe per farle avvicinare mentre cammini sulle pietre delle vasche.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Taman Ujung

Taman Ujung Water Palace è un ex palazzo dell’impero Karangasem, situato nel villaggio di Seraya, nella reggenza di Karangasem.

Il palazzo ha tre grandi piscine e al centro della piscina più grande si trova l’edificio principale denominato Gili Bale, collegato al bordo della piscina da un ponte. Da una parte il mare e dall’altra il Monte Agung. Il Taman Ujung è una delle mete meno gettonate a Bali, ma è bellissimo e se ci si trova a Candidasa vale la pena vederlo. Questo luogo è una combinazione di architettura balinese ed europea. Sali la ripida scalinata per vedere dall’alto la maestosità di questo luogo.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Goa Lawah Temple

Goa Lawah Temple è uno dei 9 templi sacri di Bali, abitato da migliaia di pipistrelli.

Secondo la leggenda, la Grotta dei Pipistrelli si estende per più di 30 chilometri fino a raggiungere il Tempio Madre. Appena ci si avvicina si sente fortissimo il rumore dei pipistrelli che abitano la grotta.

Noi siamo arrivati durante una celebrazione e ci siamo avvicinati quanto possibile per vederli da vicino. Un tempio particolare tra le cose da vedere vicino a Candidasa.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Lotus Lagoon Candidasa

Se durante il tuo viaggio a Bali farai una tappa a Candidasa tra le cose che dovrai vedere c’è sicuramente la Lotus Lagoon.

Davvero una vista spettacolare, un vasto specchio d’acqua pieno di fiori di loto rosa e fucsia. La laguna è accessibile dal bordo della strada ed è possibile fare una passeggiata e girarci intorno. Dall’altra parte della strada salendo si trova il tempio da cui prende il nome l’area, da qui avrai una prospettiva perfetta dell’intera laguna.

Noi siamo arrivati nel tardo pomeriggio e i fiori erano tutti chiusi, la mattina al nostro risveglio ci attendeva uno spettacolo magnifico.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Virgin beach

A Candidasa tra le cose da vedere ci sono sicuramente le spiagge. La nostra preferita è in assoluto Virgin beach.

Per arrivare alla spiaggia dovrai spostarti in motorino per un viaggio di circa 30 minuti e affrontare un’impervia discesa verso il mare. Virgin Beach è una bellissima insenatura di sabbia fine circondata da vegetazione. Il mare è abbastanza calmo e il fenomeno delle maree non molto invadente, è quindi la spiaggia giusta per rilassarsi e fare una bella nuotata.

Lungo la spiaggia diverse aree attrezzate con ombrelloni e lettini e warung dove mangiare qualcosa. Ti consigliamo il Warung Gusti sia per il pranzo che per i lettini, ottimo pesce fresco appena pescato, per trovarlo guardando il mare vai verso sinistra, è uno degli ultimi.

Di alla signora Komang che ti mandano 2 Cuori in Viaggio, gli amici di Sandeh.

Candidasa cosa vedere Virgin beach

Speriamo che i nostri consigli su cosa vedere a Candidasa ti siano utili per il tuo viaggio nell’isola degli Dei.

By Claudia & Mattia, 12 Aprile 2021 Siamo Claudia e Mattia, due sognatori romantici alla scoperta del mondo. Sul nostro blog parliamo dei nostri viaggi e delle nostre esperienze, degli hotel e dei ristoranti migliori. Non siamo viaggiatori zaino in spalla, ma non possiamo permetterci il lusso. Nei nostri viaggi troverai un buon compromesso.

Claudia & Mattia

Siamo Claudia e Mattia, due sognatori romantici alla scoperta del mondo. Sul nostro blog parliamo dei nostri viaggi e delle nostre esperienze, degli hotel e dei ristoranti migliori. Non siamo viaggiatori zaino in spalla, ma non possiamo permetterci il lusso. Nei nostri viaggi troverai un buon compromesso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

chi siamo
Benvenuti su 2 Cuori in Viaggio! Siamo Claudia e Mattia e dal 2010 condividiamo la nostra vita e la nostra passione per i viaggi. In un mondo di viaggiatori zaino in spalla e viaggiatori luxury noi amiamo definirci viaggiatori “normali”. Ci piace fare esperienze, trovare luoghi particolari e scoprire le culture senza però rinunciare ai comfort. Siamo due storyteller crossmediali, ci occupiamo di fotografia, di video e di scrittura. Usiamo la comunicazione web per informare e coinvolgere i nostri lettori. Collaboriamo con il comparto turistico come blogger, ma anche con aziende e privati per creazione di contenuti, foto e formazione sui social network. Che la felicità sia la tua bussola!

             Scopri i nostri servizi

RUBRICHE
La viaggiatrice guerriera
Iscriviti alla nostra Newsletter