Trekking al Calderon Hondo a Fuerteventura

Calderon Hondo cratere completo 2 Cuori in Viaggio

Uno dei trekking assolutamente imperdibili a Fuerteventura è quello al Calderon Hondo.

In questo articolo vi sveleremo tutto quello che dovete sapere su questo trekking: difficoltà, tempistiche e come arrivare in cima alla caldera.

Il trekking al Calderon Hondo è abbastanza semplice e alla portata di tutti. Solo l’ultimo tratto ha una salita più ripida, ma è davvero fattibile per tutti. La vista dalla vetta del vulcano è impagabile.

Nelle giornate limpide, oltre a vedere l’interno dell’enorme caldera, dall’altro potrete avere una vista quasi a 360° sul paesaggio circostante e vedere persino l’sola di Lobos e Lanzarote in lontananza.

Come arrivare al Calderon Hondo

Questo slideshow richiede JavaScript.

Raggiungere il Calderon Hondo è abbastanza facile.

Noi abbiamo parcheggiato a queste coordinate 28.70318, -13.9147 e una volta lasciata l’auto abbiamo seguito i cartelli.

Poco prima di iniziare a salire ci sono due biforcazioni, vi consigliamo di tenere sempre la sinistra fino a quando non incrocerete il sentiero di sassi vulcanici e a quel punto salite a destra fino al mirador. Per raggiungere la vetta ci vogliono circa 50 minuti, i più temerari poi possono anche fare un giro sulla bocca del cratere. Noi non essendo molto coraggiosi abbiamo evitato.

Un’altra alternativa è quella di lasciare l’auto dopo il campo sportivo di Lajares in direzione Majanicho e poi seguire il sentiero.

Lungo la strada incontrerete tantissime ardillas, scoiattoli tipici di Fuerteventura che si avvicineranno per chiedere cibo. Se vuoi socializzare con loro compra qualcosa di adatto da offrirgli quando li incontri.

Il paesaggio vulcanico è davvero spettacolare.

Cos’è il Calderon Hondo

Il Calderon Hondo è un vulcano generato circa 50’000 anni fa, ormai inattivo e dal bordo si può ammirare il cratere profondo circa 66 mt.

L’altezza di questo vulcano è di circa 277 mt sopra il livello del mare.

Consigli per il trekking al Calderon Hondo

Nonostante questo sia un trekking molto facile vi sconsigliamo di provare a farlo in infradito, optate per scarpe da ginnastica o ancora meglio da trekking.

Come per ogni trekking vi consigliamo di indossare abbigliamento adeguato e portare con voi protezione solare, acqua e un cappello. Non c’è nessuna zona d’ombra, quindi è meglio partire preparati.

Fate attenzione alle rocce vulcaniche che sono molto taglienti e al vento, se è molto forte le raffiche in cima potrebbero mettervi a dura prova.

Se stai organizzando un viaggio a Fuerteventura potrebbe interessarti il nostro itinerario da nord a sud.

Home » Trekking al Calderon Hondo a Fuerteventura

2 pensieri su “Trekking al Calderon Hondo a Fuerteventura

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.